16dic

Alessio Donati

Nasce a Legnano e giovanissimo scopre l’amore per le percussioni e le sonorità etniche che lo portano a suonare in moltissimi locali sia in Italia (The Club, Hollywood, Casablanca, Shocking Club, Tocqueville, Just Cavalli, Post Garage, Cafè Atlantique, Gheodron Riccione, ecc.) che all’estero (Zino Bar di Hannover, Zip a Lindau, [...]
Nasce a Legnano e giovanissimo scopre l’amore per le percussioni e le sonorità etniche che lo portano a suonare in moltissimi locali sia in Italia (The Club, Hollywood, Casablanca, Shocking Club, Tocqueville, Just Cavalli, Post Garage, Cafè Atlantique, Gheodron Riccione, ecc.) che all’estero (Zino Bar di Hannover, Zip a Lindau, [...]

Nasce a Legnano e giovanissimo scopre l’amore per le percussioni e le sonorità etniche che lo portano a suonare in moltissimi locali sia in Italia (The Club, Hollywood, Casablanca, Shocking Club, Tocqueville, Just Cavalli, Post Garage, Cafè Atlantique, Gheodron Riccione, ecc.) che all’estero (Zino Bar di Hannover, Zip a Lindau, Antares e Moeff Gaga a Llorett de Mar). Dotato di una notevole strumentazione, nelle performance live predilige l’utilizzo dello djembè senegalese per la dinamicità nell’interpretazione che lo contraddistingue, coinvolgendo ed esaltando la simbiosi con la musica. Dal 2006 resident al Fidelio.


15dic

Mauro Capitale

Sax alto, soprano, tenore, flauto, piano e compositore. Un maestro di musica, un artista eclettico che negli anni è passato dai locali jazz milanesi di fama internazionale come Le Scimmie, Capolinea, Bolgia Umana e Blue Note ai locali d’oltre oceano come Dublin’s e Ruby Skie. Tra “sacro e profano”, fino [...]
Sax alto, soprano, tenore, flauto, piano e compositore. Un maestro di musica, un artista eclettico che negli anni è passato dai locali jazz milanesi di fama internazionale come Le Scimmie, Capolinea, Bolgia Umana e Blue Note ai locali d’oltre oceano come Dublin’s e Ruby Skie. Tra “sacro e profano”, fino [...]Sax alto, soprano, tenore, flauto, piano e compositore. Un maestro di musica, un artista eclettico che negli anni è passato dai locali jazz milanesi di fama internazionale come Le Scimmie, Capolinea, Bolgia Umana e Blue Note ai locali d’oltre oceano come Dublin’s e Ruby Skie. Tra “sacro e profano”, fino [...]

Sax alto, soprano, tenore, flauto, piano e compositore. Un maestro di musica, un artista eclettico che negli anni è passato dai locali jazz milanesi di fama internazionale come Le Scimmie, Capolinea, Bolgia Umana e Blue Note ai locali d’oltre oceano come Dublin’s e Ruby Skie. Tra “sacro e profano”, fino ai giorni nostri: da Montecarlo per il piacere del Principe Alberto di Monaco al The Club di Milano per FIDELIO e per il piacere di noi comuni mortali. Alcuni locali che lo hanno visto protagonista: The Club (Milano), Hollywood (Milano), Pascià (Riccione), Shocking Club (Milano), Capannina (Forte dei Marmi), Compound (Atlanta – USA), Go-Go (Londra), Cascade (St. Moritz), ecc. Dal 2001 resident al FIDELIO.


14dic

Maximilian Rio

Tastierista, produttore, arrangiatore e compositore, le cui musiche ( e fatiche ) sono presenti dal 2003 nei canali di RAI, SKY, MEDIASET e LA 7. Sue sono anche le musiche , i mixaggi e gli arrangiamenti degli spettacoli del gruppo di danzatori Nu’Art. Alcuni dei locali che, negli anni, hanno [...]
Tastierista, produttore, arrangiatore e compositore, le cui musiche ( e fatiche ) sono presenti dal 2003 nei canali di RAI, SKY, MEDIASET e LA 7. Sue sono anche le musiche , i mixaggi e gli arrangiamenti degli spettacoli del gruppo di danzatori Nu’Art. Alcuni dei locali che, negli anni, hanno [...]

Tastierista, produttore, arrangiatore e compositore, le cui musiche ( e fatiche ) sono presenti dal 2003 nei canali di RAI, SKY, MEDIASET e LA 7.
Sue sono anche le musiche , i mixaggi e gli arrangiamenti degli spettacoli del gruppo di danzatori Nu’Art. Alcuni dei locali che, negli anni, hanno ospitato le sue sonorità: The Club, Tocqueville, Hollywood, Pineta, Bussola, Gilda di Roma, Country Club di Porto Rotondo, ecc. Dal 2007 e’ resident al FIDELIO


13dic

Ala Berht

ALA BERHT si esibisce nei Teatri, Club, TV… di tutt’Europa come PERFORMER, dalla spiccata versatilità: BALLO, TEATRO, CANTO… Ha lavorato e collaborato per progetti discografici e altro: a Londra con il grande amico e superlativo chitarrista e produttore Tony Remy (Anny Lennox, Craig David, Icognito, Galiano, Simply Red) e musicisti [...]
ALA BERHT si esibisce nei Teatri, Club, TV… di tutt’Europa come PERFORMER, dalla spiccata versatilità: BALLO, TEATRO, CANTO… Ha lavorato e collaborato per progetti discografici e altro: a Londra con il grande amico e superlativo chitarrista e produttore Tony Remy (Anny Lennox, Craig David, Icognito, Galiano, Simply Red) e musicisti [...]

ALA BERHT si esibisce nei Teatri, Club, TV… di tutt’Europa come PERFORMER, dalla spiccata versatilità: BALLO, TEATRO, CANTO… Ha lavorato e collaborato per progetti discografici e altro: a Londra con il grande amico e superlativo chitarrista e produttore Tony Remy (Anny Lennox, Craig David, Icognito, Galiano, Simply Red) e musicisti internazionali vari (Massive Attack, George Michael, Matt Bianco),)… o con Amici come il Maestro Luciano Titi (compositore, arrangiatore…), Filippo Tirincanti (originalissimo cantante e chitarrista internazionale, compositore, autore…) Andrea Celestino (musicista, arrangiatore bassista di Mario Biondi ecc), Ivano Borgazzi (compositore, pianista e fondatore del gruppo Funky Company), con l’incredibile compositore Gianni Bella e Mogol o lo straordinario chitarristi come Randy Bernsen (Zawinul Sindacate). Ha duettato con l’amica: Sarah Jane Morris, al Blue Note Milano con Tony Remy e Antonio Forcioni; Al Forum di Assago, con la straordinaria Laura Pausini in unplugged duettando Un fatto ovvio; grazie alla vittoria riconosciuta al festival diretto da Fabrizio Pausino; in un Live house con Nicky Harris (Madonna vocalist), Barbara Tucker (House vocalist). Ala da tre anni presenzia e Si esibisce come ospite al convegno internazionale di Logopedia e Foniatra del Dott. Franco Fussi… Ha poi così portato le Sue performances in Tv come di recente su Rai-Uno: Tg1, Tg1-note e  Punto su di Te; o alle vette di Italia’s got Talent, Madiaset, grazie al brano: Who wants to live forever, Queen, conquistandosi e meritandosi standing ovation, applausi, lacrime… anche in molti palchi e paesi del mondo come anche in sfilate: Parigi, Italia, Londra ecc. La sua Arte è anche accompagnata di recente da Orchestre come nelle esibizioni del Galà di Marostica per la Polizia di Stato o in Teatri del Triveneto. Ala Berht Ha vinto i dieci anni del Festival delle Arti, di Andrea Mingardi e Beba Naldi, come ‘Talento dei Talenti’ con la premiazione del grande Gianni Morandi con la giuria di: Gaetano Curreri (Stadio), Roberto Casini (Vasco Rossi), Chareles Bernardini (Bocelli), Graziano Uliani (Porretta festival), Fio Zanotti (arrangiatore Celentano ecc), Gianna Tani (talent-scout Mediaset), Fabrizio Mainini (coreografo e ballerino Rai e Mediaset) ecc. Ala si esibisce anche in piccole performances con ballerini professionisti internazionali e italiani in serate di Cabaret o eventi teatrali dove presenta Suoi brani inediti, originali interpretazioni o rivisitazioni di musica, lirica, pop, jazz… abbinando ballo, teatro e vocalità camaleontiche. E’ inoltre, come da molti anni, Special Guest VOCALIST, (per la spiccata originalità vocale e Immagine e produzioni di brani house ecc) nelle Discoteche, club, strutture di massimo rilievo Italiane e Internazionali insieme a Djs importanti come, Tony Humphries, Terry Hunter, Bobby D’Ambrosio Adamski, Carl Cox, Andy Fletcher (Depeche Mode), Leeroy Thornhill (The Prodigy) Robbie Rivera (project The Cube Guys), Roger Sanchez e con molti Djs di tutto il Mondo ecc… e recentemente proprio con il brano My Land prodotto da Joe T Vannelli presentato su Supalovaclub con l’over tour di Who wants to live forever e… molto altro ancora. Aspettatevi solo emozioni con Ala Berht: La Voce di chi non può cantare, parlare… Sentite con il Cuore! Poiché non siamo di sole orecchie! Dal 2008 cantante resident al FIDELIO.